IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

Registrati per comunicare con gli altri e per accedere a tutte le altre funzionalità del sito!
Per qualsiasi info scrivi a staff [AT] ferraraforum [PUNTO] it.


NOTA Il forum è offline ormai da parecchi anni, rimane online solo per archivio. Per informazioni contattare guidopotena@gmail.com

 
Reply to this topicStart new topic
> [ricetta] Risotto All'arancia Con Bresaola, Taleggio E Olive
Haran_Banjo
messaggio 19 Apr 2006 - 19:02
Messaggio #1


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 4934
Iscritto il: 14 June 2005
Età: 37
Da: Fràra
Utente Nr.: 168



Non è una ricetta mia ma è il mio cavallo di battaglia. L'ho fatto sia ai miei colleghi che ad amici dei miei genitori ed è sempre stato molto apprezzato. Ha un gusto decisamente particolare, non adatto a tutti i palati. Il sapore fruttato dell'arancio crea un contrasto SPETTACOLARE con le olive nere. Il taleggio ammorbidisce tutto.


Ingredienti per 4 persone:

* 320 g di riso
* 120 g di bresaola in 2 fettine
* 2 scalogni
* 1 arancia
* 100 g di taleggio
* 40 g di olive nere snocciolate
* 1,2 dl di brodo di carne
* ½ bicchiere di prosecco
* olio extravergine di oliva
* 40 g di burro
* sale

Preparazione:

L'arancia:
lavala accuratamente, asciugala e grattugiane la scorza, poi spremine il succo.

Il taleggio:
privalo della crosta e taglialo a pezzetti.

Gli scalogni:
li devi spellare, tritare e farli rosolare in una casseruola con due cucchiai di olio e 20 g di burro.
Poi aggiungi il riso e fallo tostare per qualche minuto, dopo di ché bagnalo con il succo d'arancia e lascia evaporare.
Appena il succo d'arancia è evaporato, copri il riso con il brodo bollente e mescola accuratamente con un cucchiaio di legno. Prosegui la cottura a fuoco medio aggiungendo gradualmente il brodo, aspettando ogni volta che il precedente sia evaporato.

Quando il riso sarà al dente:
unisci la bresaola a striscioline, la scorza dell'arancia, le olive, aggiusta di sale e pepe ed aromatizza il riso con il prosecco.

Per finire:
togli dal fuoco, aggiungi il burro rimasto e il formaggio, manteca per bene e servilo.


--------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare

Go to the top of the page
+Quote Post
Bent el Rhia
messaggio 19 Apr 2006 - 19:32
Messaggio #2


Ciocapiàt
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 431
Iscritto il: 27 November 2005
Età: 35
Da: Perla Nera del Mediterraneo
Utente Nr.: 424



uhm....sglurp!!!!...proverò a farla... sisi.gif !! icon_mrgreen.gif


--------------------
NOBODY IS PERFECT
Go to the top of the page
+Quote Post
Evil_Soul
messaggio 19 Apr 2006 - 20:53
Messaggio #3


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 11096
Iscritto il: 23 June 2005
Utente Nr.: 184



Buonissimo. Sono sapori che sposano sicuramente in maniera piacevolissima...

Ricordo, quando postate ricette, di precedere il nome con [ricetta]. icon_mrgreen.gif


--------------------

Go to the top of the page
+Quote Post
Haran_Banjo
messaggio 20 Apr 2006 - 01:13
Messaggio #4


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 4934
Iscritto il: 14 June 2005
Età: 37
Da: Fràra
Utente Nr.: 168



sorry, mi sono dimenticato. modifica tu il titolo icon_wink.gif


--------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare

Go to the top of the page
+Quote Post
Haran_Banjo
messaggio 31 Jul 2006 - 18:58
Messaggio #5


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 4934
Iscritto il: 14 June 2005
Età: 37
Da: Fràra
Utente Nr.: 168



Uppo per sentire il consiglio del cuoco Max sisi.gif


--------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare

Go to the top of the page
+Quote Post
lord tasslehoff
messaggio 17 Aug 2006 - 16:10
Messaggio #6


Pòch ad bòn
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 684
Iscritto il: 9 December 2005
Età: 42
Da: à cà da mì
Utente Nr.: 450



CITAZIONE (Haran_Banjo @ 19 Apr 2006 - 20:02) *
Non è una ricetta mia ma è il mio cavallo di battaglia. L'ho fatto sia ai miei colleghi che ad amici dei miei genitori ed è sempre stato molto apprezzato. Ha un gusto decisamente particolare, non adatto a tutti i palati. Il sapore fruttato dell'arancio crea un contrasto SPETTACOLARE con le olive nere. Il taleggio ammorbidisce tutto.
Ingredienti per 4 persone:

* 320 g di riso cannaroli
* 120 g prosciutto crudo o speck (meglio sarebbe del petto d'anatra o oca affumicato)
*2 porri
* 2 arancie
* 100 g parmiggiano
* 1,2 dl di brodo di carne
* ½ bicchiere di prosecco
* 40 g di burro
* sale
*timo un rametto

Preparazione:

L'arancia:
lavate le arance (meglio se non trattate e con le foglie) con un pelapatate togliete la scorza facendo attenzione a non toglier il bianco. con la buccia tagliate delle listarelle fini fini (dette zeste). potete farle anche con un rigalimoni fine direttamente sull'arancia. con le arance pelate spremetele, ma lasciate una metà non spremuta.


i porri:
li devi spellare, tritare e farli appassire in una casseruola con 20 g di burro e il timo.
Poi aggiungi il riso e fallo tostare per qualche minuto (il riso è tostato quando setite il profumo dell'amido e il riso risulta lucido).
Sfumate con il prosecco e lasciatelo evaporare.
Appena sarà evaporato, copri il riso con il brodo bollente e mescola accuratamente con un cucchiaio di legno. Prosegui la cottura a fuoco medio aggiungendo gradualmente il brodo, aspettando ogni volta che il precedente sia evaporato.

Quando il riso sarà al dente:
aggiungete il succo d'arancia e metà delle zeste, fate riprendere il bollore.
Il risotto dovrà essere praticamente cotto per essere tolto dal fuoco prima di mantecarlo con il burro e il parmiggiano. (se dovesse risultare troppo consistente mettete un mestolino di brodo, così da risultare morbido o detto:"all'onda)

Per finire:
Saltate le listarelle di prosciutto(o quello che avete scelto)in un padellino antiaderente con un filo d'olio in modo che diventi croccante e sfumate con un goccino di succo d'arancia.

composizione del piatto
prendete un piatto grande e strofinate la mezza arancia sul piatto che lascierà il profumo e una leggera colorazione del piatto. mettete le listarelle di prosciutto al centro, e sopra il risotto così da coprirlo (darà la sorpresa del croccante) formate una sorta di cupola. metteteci sopra le zeste rimaste e infilate in un bordo le foglie dell'arance (sembrerà un arancia).


--------------------
"Prendi posizione. La neutralità favorisce sempre l'opressore, non la vittima. Il silenzio incoraggia sempre il torturatore, non il torturato"
"non cercare di piegare il cucchiaio. Il cucchiaio non esiste!"
a guerra finita ti toglierai l' uniforme e nessuno saprà da che parte stavi
Go to the top of the page
+Quote Post
Vale
messaggio 8 Nov 2007 - 18:51
Messaggio #7


Multa paucis
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 9463
Iscritto il: 18 April 2005
Utente Nr.: 75



Questa ricetta è degna di un UP! Mmmmh! post-184-1129229209[1].gif


--------------------
HELP - REGOLAMENTO Dietro ogni scemo c'è un villaggio.
Go to the top of the page
+Quote Post
Deborina
messaggio 12 Nov 2007 - 15:11
Messaggio #8


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 8172
Iscritto il: 22 June 2005
Età: 35
Da: Porotto-Ferrara
Utente Nr.: 181



me la sono già scritta sul mio ricettario...presto è da provare!!!
Go to the top of the page
+Quote Post

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline




Versione Lo-Fi Oggi è il: 24 Sep 2019 - 09:40


Page top
Contattaci a staff@ferraraforum.it - visitatori dal 25 Marzo 2005 ( oggi)