IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

Registrati per comunicare con gli altri e per accedere a tutte le altre funzionalità del sito!
Per qualsiasi info scrivi a staff [AT] ferraraforum [PUNTO] it.


NOTA Il forum è offline ormai da parecchi anni, rimane online solo per archivio. Per informazioni contattare guidopotena@gmail.com

 
Reply to this topicStart new topic
> Cucina Molecolare, Giusto x farci un'idea di cos'è
lord tasslehoff
messaggio 12 May 2009 - 14:48
Messaggio #1


Pòch ad bòn
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 684
Iscritto il: 9 December 2005
Età: 42
Da: à cà da mì
Utente Nr.: 450



Visto il gran parlare che ultimamente si fa della cucina molecolare, vorrei farvi fare una rapida panoramica sull'argomento; così da sentire tutte le "cmpane".
La critica è partita da: "Striscia la Notizia" che annunciava ne servizio: "Fornelli polemici" l'utilizzo di additivi chimici pericolosi.
articoli di striscia sull'argomento: "Fornelli Polemici"

Ma chi è l'accusato?
Ferran Adrià il cuoco vincitore per 3 volte del premio: "50 Best Restaurants in the World".
i 50 migliori ristoranti del mondo

Dario Bressanini d'altro canto ci piega cosa sono questi additivi in uso della cunina di Adrian. Bressanini ha fondato un Blog di cucina che spiga a livello chimico e fisico cosa succede quando si cucina.
blog: "scienza in cucina"

Una bella ricettina "molecolare" b-rabbit.gif

Love Song 2 Steps con Granita di Passito in Azoto Liquido

Dosi per 10 persone:

Cucchiai pasta sigaretta
100 g di farina
100 g di burro
100 g di albumi
100 g di zucchero a velo
Montare in planetaria i quattro elementi, stenderli sul simpat con l’apposito stencil a forma di cucchiaio e mettere in forno a 170° per 4/6 minuti. O in Micronde a massima potenza per 1 minuto.

Mousse alla lavanda

300 g di latte
10 g di fiori di lavanda
½ baccello di vaniglia Bourbon
3.5 fogli di colla di pesce
400 g di cioccolato bianco
200 g di panna semi montata
Mettere in infusione la lavanda con 300g di latte, vaniglia precedentemente bollita per 10 minuti, colare e filtrare, incorporare i fogli di colla di pesce, precedentemente messe a sciogliere e cuocere a 82°. Aggiungere a fiamma spenta il cioccolato bianco, attendere che la massa si raffreddi sino a 28° e integrare la panna semimontata.

Gelatina di rose

2 g di xantana
200 g zuccheri
200 g di acqua
4 rose rosse ben profumate
Fare uno sciroppo con acqua e zucchero, cottura 122°. Spegnere il fuoco e integrare xantana con l’aiuto di un minipinner a immersione dare una mescolata e mettere i petali di rosa.
Granita di passito in azoto liquido


300 g di passito ( Fiori d’arancio)
azoto quanto basta
Mettere in una bastardella d’acciaio il Passito con l’aiuto di una Frusta mescolare e integrare un po alla volta l’azoto facendo molta attenzione a non versarne troppo, per evitare di formare un blocco unico.

Decorazione

Riccioli di cioccolato fondente e foglia d’oro in superficie, granella di mandorle tostate e pistacchi nel fondo del bicchiere.



--------------------
"Prendi posizione. La neutralità favorisce sempre l'opressore, non la vittima. Il silenzio incoraggia sempre il torturatore, non il torturato"
"non cercare di piegare il cucchiaio. Il cucchiaio non esiste!"
a guerra finita ti toglierai l' uniforme e nessuno saprà da che parte stavi
Go to the top of the page
+Quote Post
Vale
messaggio 12 May 2009 - 15:29
Messaggio #2


Multa paucis
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 9463
Iscritto il: 18 April 2005
Utente Nr.: 75



Max ma tu l'hai povata 'sta roba? Sei l'unico cuoco rimasto sul forum di cui mi fidi icon_mrgreen.gif


--------------------
HELP - REGOLAMENTO Dietro ogni scemo c'è un villaggio.
Go to the top of the page
+Quote Post
Barone
messaggio 12 May 2009 - 16:33
Messaggio #3


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 7670
Iscritto il: 9 June 2005
Età: 44
Da: una sporta di cazzi miei
Utente Nr.: 157



non mi fiderei a darle da mangiare nemmeno al gatto del vicino quelle porcate..


--------------------
Taci , Bevi...e NON ROMPERE I MARONI !!
anche da sotto una merda può nascere un fiore
Vale più un rutto che 1000 parole
Go to the top of the page
+Quote Post
A.L.G.
messaggio 12 May 2009 - 16:42
Messaggio #4


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 9423
Iscritto il: 8 March 2006
Età: 36
Utente Nr.: 630



già il nome mi prende male, e sinceramente vedermi nel piatto delle pappette del cazz mi prende ancora peggio
Go to the top of the page
+Quote Post
MoneFromFrara
messaggio 12 May 2009 - 19:35
Messaggio #5


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 3171
Iscritto il: 24 May 2005
Età: 37
Da: Frara
Utente Nr.: 126




cucina casereccia, il resto è merda.


--------------------

se intal condominio a ghe un can, al dventa un candominio.
Go to the top of the page
+Quote Post
Haran_Banjo
messaggio 12 May 2009 - 19:42
Messaggio #6


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 4934
Iscritto il: 14 June 2005
Età: 38
Da: Fràra
Utente Nr.: 168



la cucina molecolare fatta con ingredienti sani è come la cucina tradizionale, basta evitare quella dove si usano composti chimici e aromi artificiali.

la xantana e l'azoto liquido non hanno alcun tipo di effetti collaterali anzi possono essere considerati elementi naturali.

detto questo non mi piace la cucina molecolare icon_smile.gif


--------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare

Go to the top of the page
+Quote Post
MoneFromFrara
messaggio 12 May 2009 - 20:49
Messaggio #7


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 3171
Iscritto il: 24 May 2005
Età: 37
Da: Frara
Utente Nr.: 126




..non mi sembra così casereccio l uso dell azoto liquido in cucina, onestamente.


--------------------

se intal condominio a ghe un can, al dventa un candominio.
Go to the top of the page
+Quote Post
Haran_Banjo
messaggio 12 May 2009 - 21:16
Messaggio #8


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 4934
Iscritto il: 14 June 2005
Età: 38
Da: Fràra
Utente Nr.: 168



ti ricordo che l azoto è il 78% dell'aria che respiri e l'azoto liquido non è altro che lo stesso compresso.

è utilizzato il molti processi alimentari e non per raffreddare macchinari (es mole o macine)

non ha NESSUN effetto collaterale (è aria cribbio) a parte che se ci metti un dito dentro rischi di perderlo sarcastica.gif

credimi fa molto peggio l'olio d'oliva (non extravergine) di bassa qualità (e spesso anche di marche famose) dove estraggono l'olio dagli scarti delle olive tramite esano o derivati per poi distillare il tutto (ma qualcosa rimane sempre) e tu condisci l'insalata con sano cucchiaio di idrocarburo


--------------------
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare

Go to the top of the page
+Quote Post
MoneFromFrara
messaggio 12 May 2009 - 22:27
Messaggio #9


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 3171
Iscritto il: 24 May 2005
Età: 37
Da: Frara
Utente Nr.: 126




il concetto è diverso.

leggere in una ricetta azoto quanto basta non mi sa proprio tanto da cucina casereccia, quantomeno per il fatto che l arzdora difficilmente ne avrà in frigorifero sarcastica.gif
azzo è la xantana poi?


--------------------

se intal condominio a ghe un can, al dventa un candominio.
Go to the top of the page
+Quote Post
lord tasslehoff
messaggio 12 May 2009 - 22:57
Messaggio #10


Pòch ad bòn
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 684
Iscritto il: 9 December 2005
Età: 42
Da: à cà da mì
Utente Nr.: 450



Partiamo dal presupposto che tante cose che facciamo in cucina normalmente si possono definire: "molecolari" essendo delle tasformazioni a livello cellulare. ma quando la cucina diventa troppo assoggettata alla scienza, non si può più parlare di cucina ma di nutrizione. La cucina di Adrià come di molti altri cuochi è una cucina per "professionisti del gusto". Come gli abiti delle passerele ci sembrano molte volte eccessivi per noi "non addetti ai lavori", così è la cucina molecolare. Io personalmente la trovo geniale sotto molti aspetti, ma d'altrocanto non la farei mai perchè amo l'innovazione culinaria basata sul prodotto che sulla tecnica. per me bisogna saper esaltare il prodotto base nella sua pienezza e nella sua semplicità.


--------------------
"Prendi posizione. La neutralità favorisce sempre l'opressore, non la vittima. Il silenzio incoraggia sempre il torturatore, non il torturato"
"non cercare di piegare il cucchiaio. Il cucchiaio non esiste!"
a guerra finita ti toglierai l' uniforme e nessuno saprà da che parte stavi
Go to the top of the page
+Quote Post
bzbiz
messaggio 13 May 2009 - 16:13
Messaggio #11


Garantito al limone
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11412
Iscritto il: 1 August 2006
Età: 36
Da: SoFe (South Ferrara)
Utente Nr.: 1152



Ricordatevi che a livello di principio la differenza tra la grappa e la benzina è l'ingrediente di partenza.

La chimica in cucina c'è da sempre.

Certo se parliamo di "cacca" oppure di "schifo in grandi quantità" nemmeno io lo vorrei in tavola.

icon_wink.gif

Messaggio modificato da bzbiz il 13 May 2009 - 16:13


--------------------
I've Seen Quei That Vù Humans Can't Gnianc Imagine, Warships chi brusa off la mura d'Orione... And I've seen B Ray saltar fora in porta Po... And all this thing will go a ramengo like tears a la pioa... It's Time To Die!

Firmato Diaz
Go to the top of the page
+Quote Post
A.L.G.
messaggio 13 May 2009 - 16:39
Messaggio #12


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 9423
Iscritto il: 8 March 2006
Età: 36
Utente Nr.: 630



beh certo, però boh sono sempre più convinto che il tradizionale sia la via migliore
Go to the top of the page
+Quote Post
bzbiz
messaggio 13 May 2009 - 17:08
Messaggio #13


Garantito al limone
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11412
Iscritto il: 1 August 2006
Età: 36
Da: SoFe (South Ferrara)
Utente Nr.: 1152



boh io sarei curioso di provare.

Poi è chiaro che vista la competenza necessaria e gli ingredienti il "tradizionale" non si tradisce.

Voglio dire come cacchio lo tengo l'azoto liquido in cucina? E poi mi mangio spumini al cioccolato criogenici ogni sera? icon_mrgreen.gif


--------------------
I've Seen Quei That Vù Humans Can't Gnianc Imagine, Warships chi brusa off la mura d'Orione... And I've seen B Ray saltar fora in porta Po... And all this thing will go a ramengo like tears a la pioa... It's Time To Die!

Firmato Diaz
Go to the top of the page
+Quote Post
lord tasslehoff
messaggio 13 May 2009 - 21:10
Messaggio #14


Pòch ad bòn
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 684
Iscritto il: 9 December 2005
Età: 42
Da: à cà da mì
Utente Nr.: 450



è chi dice che fra 100 anni non sarà quella la tradizione icon_wink.gif
Visto che la "tradizione" dei nostri avi era mangiare carne cruda znaika.gif
...ok..ok...stavo a scherzà rofl.gif


--------------------
"Prendi posizione. La neutralità favorisce sempre l'opressore, non la vittima. Il silenzio incoraggia sempre il torturatore, non il torturato"
"non cercare di piegare il cucchiaio. Il cucchiaio non esiste!"
a guerra finita ti toglierai l' uniforme e nessuno saprà da che parte stavi
Go to the top of the page
+Quote Post
MoneFromFrara
messaggio 13 May 2009 - 21:25
Messaggio #15


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 3171
Iscritto il: 24 May 2005
Età: 37
Da: Frara
Utente Nr.: 126




la carne cruda la mangiamo anche ora.. roastbeef, carpaccio, tartàre.. sarcastica.gif


--------------------

se intal condominio a ghe un can, al dventa un candominio.
Go to the top of the page
+Quote Post

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline




Versione Lo-Fi Oggi è il: 26 Jan 2020 - 01:03


Page top
Contattaci a staff@ferraraforum.it - visitatori dal 25 Marzo 2005 ( oggi)