IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

Registrati per comunicare con gli altri e per accedere a tutte le altre funzionalità del sito!
Per qualsiasi info scrivi a staff [AT] ferraraforum [PUNTO] it.


NOTA Il forum è offline ormai da parecchi anni, rimane online solo per archivio. Per informazioni contattare guidopotena@gmail.com

 
Reply to this topicStart new topic
> Confronto Marchi Auto Per Affidabilità
Roccia83
messaggio 21 Apr 2009 - 19:41
Messaggio #1


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 8070
Iscritto il: 26 July 2006
Età: 39
Da: Santa...
Utente Nr.: 1133



Introduzione
L’Automobil Club Tedesco (Adac) ha reso noto la classifica di affidabilità di 92 modelli differenti compilata in base ai soccorsi prestati in Germania durante il 2008. Gli interventi nel corso dell’anno in Germania sono stati ben 2,46 milioni. L’interessante report testimonia come alcuni costruttori tedeschi, riporta lo stesso Adac, debbano compiere ancora importanti passi in avanti per quanto concerne l’affidabilità dei modelli. Ford e Opel in particolar modo deludono, mentre Audi, BMW e Mercedes mantengono una buona posizione nelle varie classifiche. Tra i costruttori non tedeschi non brillano Peugeot (soprattutto tra i modelli di classe media e quelli sportivi) e Renault, mentre le vetture più affidabili risultano le Toyota.


Meno soccorsi ADAC
Iniziamo con un dato positivo:nel corso del 2008 gli interventi dell’Adac sono diminuiti del 3,5% rispetto al 2007. La prima causa è l’inverno 2008 che è stato in Germania più mite, ma non vanno sottovalutati altri due fattori scrive l’Adac come l’acquisto di vetture sempre meno potenti (e quindi più affidabili data la minore complessità spesso tecnica dei motori) e l’alto costo del carburante che ha inciso sui chilometri complessi percorsi lo scorso anno dai tedeschi.

Cosa si guasta più spesso?
Come nel corso degli ultimi anni è soprattutto l’elettronica la principale imputata dei guasti occorsi alle vetture tedesche nel corso del 2008 (40% dei casi) . Alternatore e batteria sono i punti deboli: l’elettronica di bordo assorbe infatti sempre più corrente. Navigatori, climatizzatori sempre più complessi, le luci accese anche di giorno, i dispositivi Start/Stop strapazzano alternatore e batterie. La percentuale di difettosità delle batterie scrive l’Adac è così alta da far supporre che alcune di esse siano giù rovinate o compromesse nella loro resa persino sulle vetture nuove non ancora consegnate. Le lunghe soste nei piazzali delle vetture nuove o l’uso di caricabatterie ne rovinano a volte irrimediabilmente l’efficienza. I guasti al motore raggiungono l’8%, ai pneumatici e a cerchi il 7%, al climatizzatore il 5% e alla frizione e cambio il 4%. Una piccola curiosità: sono stati ben 4.222 gli interventi dovuti al rifornimento sbagliato alla pompa (benzina al posto del diesel) e ai relativi danni causati al motore.

92 modelli diversi
Il report Adac prende in considerazione 92 modelli diversi venduti in almeno 10.000 unità in Germania dal 2003 al 2008. Non solo, i modelli non devono avere modifiche o aggiornamenti tecnici per almeno 3 anni. Le tabelle indicano il numero di guasti all’anno ogni 1000 vetture immatricolate ; la posizione finale è data dalla media dell’indice di difettosità riscontrato negli anni 2003-2008. Il report ADAC Pannenstatistik è certificato ISO 9001:2000.

Le auto tedesche…
I modelli tedeschi non solo hanno mantenuto le posizioni del report 2007, ma ulteriormente migliorato la loro affidabilità. Audi , ad esempio, occupa in tre categorie differenti di vetture il podio (A2, A3 e A6). Nono solo, la Mercedes Classe C soffia di nulla il primo posto all’Audi A4 tra le berline. Si difendono i produttori giapponesi, per anni al vertice in fatto di qualità costruttiva e affidabilità, ma non riescono a fermare l’ascesa di quelle tedesche. I loro modelli (ad eccezione della Toyota Aygo al 2° posto tra le piccole) occupano spesso ora solo posizioni intermedie nelle varie classifiche.

..e quelle italiane
La Fiat Panda occupa il 3° posto nella classifica di affidabilità delle “piccole” preceduta solo dall’Audi A2 e dalla Toyota Aygo. I difetti maggiori? Per i modelli 2006/2007 sono stati riscontrati problemi alla pompa del carburante, per quelli del 2005 alla centralina del motore. La Punto e Grande Punto occupano invece solo la 13esima posizione. Tra i principali difetti riscontrati:
- Difetti alla centralina motore (fino 2006)
- Problemi al freno a mano e ai tamburi posteriori (anni 2005/2006)
- Difetti all’impianto di scarico (2003)
- Problemi al cambio (2004/2005)

Ford e Opel
Ford ha quattro modelli nelle varie classifiche che deludono un po’ in fatto di affidabilità: la Ka (32esimo posto), la Mondeo (11esimo posto) la S-Max (13esimo posto) e il Transit (5° posto). Non va molto meglio per Opel: la Signum è la più problematica tra le berline di classe superiore (5°posto). La vettura con più problemi in assoluto è però risultata la Mégane (anno produzione 2003). Tra le monovolume compatte la C4 Picasso, risulta più affidabile di molte rivali tedesche.

Classifica di affidabilità
Piccole e Medie
Berline
Monovolume
SUV e Cabrio



Quattroruote.it

Appunto personale: la classifica guarda alla media di tutti gli anni ma se si guarda solo il 2008 le classifiche si ribaltano parecchio: ad esempio tra le piccole la 207 che è al 17° posto sale al 3° e la grande punto dal 13° al 4°, staccate di pochissimo e seconde a due auto che cmq non sarebbero della loro categoria (Aygo e Panda)!!! Per cui della loro diventano addirittura 1° e 2° icon_smile.gif


--------------------
Effetto Alcolico Guitar Player - mySpace.com/myEffettoAlcolico
Motivazioni: Avatar | Nick - Play with Colin McRae Roccia - "TETTEEEEEE... birra e Rock'n'Roll!!!" - Profilo Badoo
Dove c'è Roccia c'è figa.. o dove c'è figa c'è Roccia?! Beh l'importante è che ci sia figa Roccia!!! ;)
Go to the top of the page
+Quote Post

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline




Versione Lo-Fi Oggi è il: 25 Mar 2023 - 08:23


Page top
Contattaci a staff@ferraraforum.it - visitatori dal 25 Marzo 2005 ( oggi)