IPB

Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

Registrati per comunicare con gli altri e per accedere a tutte le altre funzionalità del sito!
Per qualsiasi info scrivi a staff [AT] ferraraforum [PUNTO] it.


NOTA Il forum è offline ormai da parecchi anni, rimane online solo per archivio. Per informazioni contattare guidopotena@gmail.com

3 Pagine V  < 1 2 3  
Reply to this topicStart new topic
> [COMBATTIMENTO] Arti Marziali A Ferrara, Cosa ne pensate delle Arti Marziali? (..quelle VERE)
Galen
messaggio 28 Jan 2008 - 00:17
Messaggio #51


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4677
Iscritto il: 16 December 2005
Età: 43
Da: Ferrara
Utente Nr.: 462



CITAZIONE (the brockton blockbuster @ 27 Jan 2008 - 23:50) *
hai mai visto un pugile o un kickboxer non combattere su un ring e non utilizzando le regole per necessità?

sono macchine da guerra

io intendevo questo quando parlavo di efficacia

Si, ma questo che significa? Che i marzialisti lo siano meno? Su che base?

Un pugile è molto efficace, per carità, ma se uno si allena in base ad un certo regolamento (e quello della boxe è particolarmente restrittivo) sarà allenato per quello... avrà sempre un potenziale squilibrio. Se può far rientrare la realtà in quella che è la sua specializzazione, bene, altrimenti avrà delle debolezze interne.

E' una cosa che si vede molto bene quando si confronta un'arte marziale e la sua controparte sportiva (se c'è): il combattimento sportivo ne rappresenta 9 volte su 10 una limitazione, e se l'allenamento è finalizzato esclusivamente allo sport, l'efficacia ne risente.

Non che le arti marziali non abbiano debolezze croniche (non si può essere specializzati in tutto), ma quello è un difetto delle singole impostazioni che infatti devono essere superate... è un obbiettivo dell'arte marziale, mente il combattimento sportivo non ne ha bisogno.


CITAZIONE (the brockton blockbuster @ 27 Jan 2008 - 23:50) *
col krav maga e gli sport da combattimento in 4 mesi di cose ne impari (le basi e un livello sufficente) poi certo quel che conta è l'esperienza e confrontarsi con altri, le arti marziali ci voglion troppi anni e son difficili d'apprendere mi stan su anche per questo


Il Krav Maga non è uno sport! E' nato per il Mossad e l'esercito israeliano, punta a un' efficacia estrema che sarebbe incompatibile con qualsiasi regolamento sportivo...
E' un'arte marziale, anche se loro preferiscono dire "metodo di combattimento" perché non c'è il discorso di "Arte" (filosofia)... ma per noi sono distinzioni di lana caprina, al giorno d'oggi rientra tutto in campo marziale (e anche molte "arti" la filosofia la perdono per strafa). Autodifesa, tecniche di combattimento, ecc. sono tutte cose riconducibili all'area marziale, per il discorso di finalità che facevo sopra.

Io sono d'accordo che le arti marziali tradizionali dell'oriente si prendano dei tempi troppo lunghi: magari andrà svecchiato, sono il primo a dirlo... aspettare, che so, dieci anni prima di cominciare a fare qualcosa di appena decente mi rende forse ancora più vulnerabile in quei dieci anni. Ma questo non è dovuto al fatto di essere un'arte marziale, ma ad un certo modo di insegnare le cose per molti versi sensato (dove si lega alla maturazione dell'individuo) e per altri un po' antiquato (voglio tutto subito! ma questo non esclude il continuare ad imparare). Per contro non ti sfiora l'idea che quello che puoi imparare in anni possa essere migliore a quello che si apprende in pochi mesi? Se sono più difficili ci sarà anche una contropartita nei risultati, altrimenti non avrebbe senso...

Messaggio modificato da Galen il 28 Jan 2008 - 00:43


--------------------
Che abbia voce o no, il popolo può essere sempre portato al volere dei capi. È facile. Tutto quello che dovete fare è dir loro che sono attaccati, e denunciare i pacifisti per mancanza di patriottismo e in quanto espongono il paese al pericolo. Funziona allo stesso modo in tutti i paesi.
(Hermann Goering - dalla deposizione al Processo di Norimberga)

Finì con i campi alle ortiche, finì con un flauto spezzato e un ridere rauco e ricordi tanti e nemmeno un rimpianto. (Fabrizio De Andrè / Edgar Lee Masters)
Go to the top of the page
+Quote Post
the brockton blo...
messaggio 28 Jan 2008 - 00:46
Messaggio #52


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 3072
Iscritto il: 29 March 2007
Età: 29
Da: Walhalla
Utente Nr.: 2312



CITAZIONE (Galen @ 28 Jan 2008 - 00:17) *
Si, ma questo che significa? Che i marzialisti lo siano meno? Su che base?



Un pugile è molto efficace, per carità, ma se uno si allena in base ad un certo regolamento (e quello della boxe è particolarmente restrittivo) sarà allenato per quello... avrà sempre un potenziale squilibrio.

non è assolutamente vero..io ho praticato e ti posso dire che a picchiare impari da solo, qualunque pugile riesce a colpirti in punti dove sul ring non puo, certo colpira meglio il volto o al costato ma un pugno sui reni lo sa dare..la boxe è bella perche dopo pochi mesi a praticare sempre gli stessi 4 pugni, inpari la tecnica e la usi per tutti i punti dove arriva il braccio, e a reggere allenamenti di una palestra di boxe si acquisisce subito una buona capacità di difesa/offesa e buoni riflessi grazie a un allenamento libero e pesante rispetto alle arti marziali. Insomma, la boxe abitua subito e "per davvero" a combattere e sopportare il combattimento.




Il Krav Maga non è uno sport! Vedi che fai distinzioni inesistenti? E' nato per il Mossad e l'esercito israeliano, punta a un' efficacia estrema che sarebbe incompatibile con qualsiasi regolamento sportivo... come si può chiamare sport?!

e chi ha detto che è uno sport?? ho scritto "krav maga e gli sport da combattimento" non ho scritto il krav maga e gli altri sportda combattimento...il krav maga e micidiale, con un colpo al collo portato bene vai a terra

Io sono d'accordo che le arti marziali tradizionali dell'oriente si prendano dei tempi troppo lunghi: magari andrà svecchiato, sono il primo a dirlo... aspettare, che so, dieci anni prima di cominciare a fare qualcosa di appena decente mi rende forse ancora più vulnerabile in quei dieci anni. Ma questo non è dovuto al fatto di essere un'arte marziale, ma ad un certo modo di insegnare le cose per molti versi sensato (dove si lega alla maturazione dell'individuo) e per altri un po' antiquato (voglio tutto subito! ma questo non esclude il continuare ad imparare). Per contro non ti sfiora l'idea che quello che puoi imparare in anni possa essere migliore a quello che si apprende in pochi mesi? Se sono più difficili ci sarà anche una contropartita nei risultati, altrimenti non avrebbe senso...

io preferisco imparare subito e diventare veramente bravo confrontandomi con altri e imparare anche dai miei avversari


Messaggio modificato da the brockton blockbuster il 28 Jan 2008 - 00:47
Go to the top of the page
+Quote Post
Galen
messaggio 28 Jan 2008 - 01:30
Messaggio #53


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4677
Iscritto il: 16 December 2005
Età: 43
Da: Ferrara
Utente Nr.: 462



Ok, il Krav Maga non è uno sport e ti piace, la Muahi Thai non è (solo) sport e ti piace. Poi c'è Autodifesa (che prende da diverse arti marziali), e cose simili.
Quindi non è vero che non ti piacciono le arti marziali e affini, è che per qualche motivo esclusivamente linguistico chiami "arti marziali" solo quelle che non ti piacciono... icon_mrgreen.gif


I gusti non sono in discussione, se ti piace di più imparare dall'esperienza diretta va benissimo, anche perché ognuno ha attitudini diverse ed è bene sfruttarle (ma se si seguono solo quelle rimangono le debolezze).
Però ti rendi conto da solo che il discorso non può diventare generale: la teoria senza pratica è poco utile, ma allo stesso modo la pratica senza teoria significa limitarsi alle proprie esperienze, che possono solo essere microscopiche rispetto alle conoscenze accumulate da una tradizione di studi.
Altrimenti è come dire che la tecnica è completamente inutile e basta affidarsi ai muscoli e ai riflessi... Ma allora non ha senso allenarsi nel combattimento, basta fare palestra e ficcarsi nelle risse: una buona scuola, per carità, ma di livello abbastanza limitato... c'è poi un problema fondamentale: non è una cosa adatta a tutti e quindi è necessario ci siano scuole diverse per ognuno.
Se si parla di efficacia, quelli che guardano di più all'efficacia sono militari, servizi segreti, corpi speciali... e infatti imparano tecniche diverse da diversi stili di combattimento, e continuano ad impararne (se proseguono l'allenamento), non diventano solo grossi e picchiatori. E lo sport lo lasciano a casa (non che sia per forza un bene).

Sono anche d'accordo che ci siano molte tecniche dall'utilità dubbia e che invece le più importanti sono quelle fondamentali. Ma se si smette di imparare dal lato tecnico, si smetterà presto di crescere (o si crescerà molto lentamente), mentre acquisterà molta più importanza l'allenamento fisico. Niente di male, specie se si è giovani, ma quello non consente di migliorare all'infinito, anzi andrà presto in calare.


Per il discorso boxe: l'ho detto che è efficace, è specializzata in certe cose e su quelle può insegnare davvero molto. Ma tralascia tutto il resto, è innegabile. Ed è normale, come dicevo è molto difficile essere specializzati in tutto. Ma un allenamento dovrebbe tendere ad essere equilibrato, e un regolamento molto ristretto non consente di uscire dai canoni.
Tanto per fare degli esempi, se un lottatore ti butta per terra e ti blocca, l'allenamento di boxe servirà davvero a poco (vale anche per molte ari marziali). E se l'avversario attaccherà le tue gambe, la tua abilità di proteggere la testa (cosa molto utile) non basterà... e ce ne sarebbero molte altre.
Tant'è vero che negli incontri multidisciplinari non si vedono mai pugili tout court, ma magari pugili che hanno appreso anche molte altre tecniche e hanno esperienza di combattimenti a regolamento più libero.
Insomma, non discuto la boxe (che mi piace), discuto il fatto che la boxe da sola sia una soluzione sufficiente ai problemi di difesa. Se si integra la boxe con qualcos'altro che colmi i vuoti, va benissimo.
Integrare dovrebbe essere d'obbligo in tutte queste discipline... parlare di efficacia in modo campanilistico è controproducente.

Messaggio modificato da Galen il 28 Jan 2008 - 01:48


--------------------
Che abbia voce o no, il popolo può essere sempre portato al volere dei capi. È facile. Tutto quello che dovete fare è dir loro che sono attaccati, e denunciare i pacifisti per mancanza di patriottismo e in quanto espongono il paese al pericolo. Funziona allo stesso modo in tutti i paesi.
(Hermann Goering - dalla deposizione al Processo di Norimberga)

Finì con i campi alle ortiche, finì con un flauto spezzato e un ridere rauco e ricordi tanti e nemmeno un rimpianto. (Fabrizio De Andrè / Edgar Lee Masters)
Go to the top of the page
+Quote Post
the brockton blo...
messaggio 28 Jan 2008 - 02:11
Messaggio #54


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 3072
Iscritto il: 29 March 2007
Età: 29
Da: Walhalla
Utente Nr.: 2312



no quelle che gli altri chiamano arti marziali icon_mrgreen.gif
come jujitsu, taek woon do, judo ecc ecc vengono chiamate arti marziali icon_mrgreen.gif non la muay thai, la boxe ecc ecc

dipende dallo scopo in qui le usi se si devono usare a livello professionistico allora e bene affinare anche le techniche se si devono usarw a livello di "sopravvivenza" (<--e tra virgolette) allora è meglio la pratica

nella boxe devi anche imparare a muoverti fare il gioco di gambe, schivare, mandare a vuoto, un bravo pugile non è mai fermo in un punto e quella la sua miglior difesa,quindi è difficile attaccar alle gambe, si riescono a compensare i vuoti con una bella tecnica, e comunque vero che non sai far prese e altre cose fondamentali

se ti piace la boxe ti invito a leggere questo: http://www.ferraraforum.it/index.php?showtopic=13148

comunque non è facile conpensare con un altra disciplina...bisognerebbe essere bravi in quella che si è scielta

con questo chiudo (per adesso) e vo in branda.gif notte icon_mrgreen.gif

Messaggio modificato da the brockton blockbuster il 28 Jan 2008 - 02:30
Go to the top of the page
+Quote Post
Galen
messaggio 28 Jan 2008 - 12:22
Messaggio #55


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4677
Iscritto il: 16 December 2005
Età: 43
Da: Ferrara
Utente Nr.: 462



a lo è anche la Muhai Thai (che è anche sport), lo è il Krav Maga (con le distinzioni semantiche di cui sopra) e qualsiasi disciplina che ha come fine l'autodifesa reale (o l'attacco).
La boxe è uno sport: può essere utilissima nella realtà, ma nasce con altri scopi e quelli persegue. Se si vuole usare come autodifesa va benissimo, basta considerare anche i possibili attacchi extra-regolamento.

Si, non è facile compensare e sicuramente ci sarà una disciplina in cui uno è specializzato molto di più. Però bisogna sapersi difendere un po' da tutto, la troppa specializzazione funziona solo finché gli altri seguono gli stessi principi. Ma nel combattimento da strada, senza principi comuni, questa diventa una limitazione (specie se l'avversario è sgamato e sa vedere il tipo di specializzazione, può sfruttarne i difetti).

E' un difetto che hanno anche molte arti marziali, solo meno accentuato (anche perché cercano di sopperire, cosa di cui uno sport non ha bisogno).
Ad esempio se si guardano anche gli incontri sportivi a regolamento più aperto che comprendono anche il combattimento a terra, si nota che per chi è specializzato in percosse (come nel Karaté, Tae Kwon Do, Kickboxing, ecc) i lottatori sono un problema enorme: gli puoi assestare qualche colpo, ma se riescono ad accorciare la distanza ti fregano. Immagino che loro abbiano problemi simili se incontrano qualcuno bravo nel mantenere le distanze (anche se nell'immediato è difficile, specialmente su un ring).

Messaggio modificato da Galen il 28 Jan 2008 - 12:26


--------------------
Che abbia voce o no, il popolo può essere sempre portato al volere dei capi. È facile. Tutto quello che dovete fare è dir loro che sono attaccati, e denunciare i pacifisti per mancanza di patriottismo e in quanto espongono il paese al pericolo. Funziona allo stesso modo in tutti i paesi.
(Hermann Goering - dalla deposizione al Processo di Norimberga)

Finì con i campi alle ortiche, finì con un flauto spezzato e un ridere rauco e ricordi tanti e nemmeno un rimpianto. (Fabrizio De Andrè / Edgar Lee Masters)
Go to the top of the page
+Quote Post
the brockton blo...
messaggio 28 Jan 2008 - 12:38
Messaggio #56


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 3072
Iscritto il: 29 March 2007
Età: 29
Da: Walhalla
Utente Nr.: 2312



è il krabi krabong l'arte marziale 4.gif da cui deriva la muay thai che è considerata sport e solo una questione di vocaboli alla fine

nel combattimento da strada i kickboxer sono bravi perchè sanno combattere a diverse distanze, poi dipende anche li da che ramo della kick fanno

una delle piu efficaci nel combattimento da strada è la boxe birmana non so se la conosci
Go to the top of the page
+Quote Post
Galen
messaggio 28 Jan 2008 - 13:56
Messaggio #57


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4677
Iscritto il: 16 December 2005
Età: 43
Da: Ferrara
Utente Nr.: 462



La Mae Mai Muay Thai è la parte senz'armi del Krabi Krabong... non c'è contrapposiziuone, solo la differenza dell'uso delle armi o no.

La Boxe birmana è molto molto simile alla Muay Thai... io se non altro non sono in grado di apprezzare grosse differenze piero.gif , se non in ambito sportivo dove il regolamento della boxe birmana è ancora più libero (ad esempio comprende anche le testate e si combatte a mani nude).
Sicuramente sono entrambe tra le più efficaci (peccato non siano per tutti).

Messaggio modificato da Galen il 28 Jan 2008 - 13:57


--------------------
Che abbia voce o no, il popolo può essere sempre portato al volere dei capi. È facile. Tutto quello che dovete fare è dir loro che sono attaccati, e denunciare i pacifisti per mancanza di patriottismo e in quanto espongono il paese al pericolo. Funziona allo stesso modo in tutti i paesi.
(Hermann Goering - dalla deposizione al Processo di Norimberga)

Finì con i campi alle ortiche, finì con un flauto spezzato e un ridere rauco e ricordi tanti e nemmeno un rimpianto. (Fabrizio De Andrè / Edgar Lee Masters)
Go to the top of the page
+Quote Post
the brockton blo...
messaggio 28 Jan 2008 - 14:34
Messaggio #58


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 3072
Iscritto il: 29 March 2007
Età: 29
Da: Walhalla
Utente Nr.: 2312



lo so l'ho scritto anche prima icon_mrgreen.gif comunque nel krabi krabong puoi Mordere, colpire all'inguine, agli occhi e i colpi sono corti, veloci, senza fronzolie senza estetica.percio la durezza di questa arte, ne fa un sistema di combattimento reale, efficace ed estremo icon_mrgreen.gif

si si combatte senza protezioni e si usano testate ma anche prese alla nuca... c'è una grossissima differenza invece non tanto nelle techniche ma nel modo di combattere...ho visto un documentario con ramon dekker e penso che siano i combattimenti piu cruenti che io abbia mai visto

la loro efficacia è stata costruita inizialmente sui campi da battaglia

Messaggio modificato da the brockton blockbuster il 28 Jan 2008 - 14:42
Go to the top of the page
+Quote Post
specialdj
messaggio 8 Mar 2008 - 12:24
Messaggio #59


Barbagian
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 93
Iscritto il: 6 March 2008
Età: 36
Da: ferrarese di Brindisi....:-)
Utente Nr.: 3612



CITAZIONE (Galen @ 12 Apr 2007 - 19:07) *
Il problema infatti è che, negli ultimi anni, i cambiamenti importanti avvengono solo in senso sportivo.
Al di là del gusto personale (a me l'aspetto sportivo non interessa), la maggiore diffusione che lo sport può portare è sicuramente un bene, ma il problema è che questo aspetto viene inseguito a tutti i costi (anche perché porta soldi), snaturando l'arte marziale... così si assiste sempre di più ad una divisione delle discipline in due rami separati: quello tradizionale e quello sportivo.
Purtroppo, come dici tu, quello sportivo è un'involuzione (ed è inutile) e dato che quello è visto come il "cambiamento", la parte tradizionale tende ad isolarsi e fossilizzarsi ancora di più (anche se la preferisco di gran lunga): entrambe sono prigioniere delle loro regole.
La parte sportiva ormai difficilmente tornerà indietro, perché ha altri obbiettivi. Io spero nella parte tradizionale... che si svegli, che mantenga i suoi valori senza chiudersi al perfezionamento tecnico: forse la cosa è migliore è proprio attingere ad altre arti marziali, magari compatibili (ad esempio fare karate + ju jitsu, come alcuni federazioni ora consigliano, non può certo snaturare i concetti di fondo!).




ciao ho letto che parecchi di voi fanno kic boxing..io l'ho fatto per un paio d'anni,ma da quando son qua a ferrara non riesco a trovare una palestra dove lo fanno a regola darte..mi sapete consigliare qualcosa?? dove si può praticare veramente bene e con la possibilità di fare anche le gare?? grazie mille a tutti per la risposta


--------------------
Non smettere di cercare quello che ami..o finirai di amare ciò che trovi.....
Go to the top of the page
+Quote Post
the brockton blo...
messaggio 8 Mar 2008 - 19:34
Messaggio #60


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 3072
Iscritto il: 29 March 2007
Età: 29
Da: Walhalla
Utente Nr.: 2312



hai provato alla fighters team?
io non ci ho praticato, pero conosco molti ragazzi che vanno li e uno dei maestri, te la consiglio perche sono veramente bravi!!
http://www.fightersteam.it/index.htm

Messaggio modificato da the brockton blockbuster il 8 Mar 2008 - 19:41
Go to the top of the page
+Quote Post
specialdj
messaggio 23 Mar 2008 - 19:49
Messaggio #61


Barbagian
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 93
Iscritto il: 6 March 2008
Età: 36
Da: ferrarese di Brindisi....:-)
Utente Nr.: 3612



ti ringrazio per la risposta,martedì proverò a sentire.


--------------------
Non smettere di cercare quello che ami..o finirai di amare ciò che trovi.....
Go to the top of the page
+Quote Post
vadim
messaggio 31 Jul 2008 - 18:46
Messaggio #62


Puvrìn
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 31 July 2008
Età: 26
Utente Nr.: 4274



00000002.gif ciao! sono nuovo sul forum. vorrei iniziare un corso di arti marziali, combattimento e acrobatica (come wushu, taekwondo...credo piero.gif ) ma non conosco nessuna palestra qua a Ferrara. Mi potete dare per favore, chi ha praticato sport del genere, qualce informazione in più (qualle palestra, costo, giorni del corso...ecc. )
Grazie anticipatamente. icon_smile.gif

Messaggio modificato da vadim il 1 Aug 2008 - 09:34
Go to the top of the page
+Quote Post
pipponex
messaggio 31 Jul 2008 - 20:47
Messaggio #63


Veudo
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 965
Iscritto il: 2 April 2007
Età: 36
Da: ferrara
Utente Nr.: 2326



Fanno un ottimo corso di wushu alla ginnastica ferrara,dietro il palasport.....è una palestra gialla e blu...il maestro è Claudio Gigante


--------------------
"Credo fermamente che l'ora più bella per ogni uomo,la completa realizzazione di tutto quello che gli sta più a cuore,sia quel momento in cui,avendo dato l'anima per una buona causa,egli giace esausto sul campo di battaglia,vittorioso" Vince Lombardi
Go to the top of the page
+Quote Post
Galen
messaggio 31 Jul 2008 - 20:51
Messaggio #64


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4677
Iscritto il: 16 December 2005
Età: 43
Da: Ferrara
Utente Nr.: 462



Qui c'è l'elenco di Informagiovani sulle palestre di arti marziali a Ferrara (3 pagg.):
http://www.informagiovani.fe.it/index.phtml?id=126

Messaggio modificato da Galen il 31 Jul 2008 - 20:52


--------------------
Che abbia voce o no, il popolo può essere sempre portato al volere dei capi. È facile. Tutto quello che dovete fare è dir loro che sono attaccati, e denunciare i pacifisti per mancanza di patriottismo e in quanto espongono il paese al pericolo. Funziona allo stesso modo in tutti i paesi.
(Hermann Goering - dalla deposizione al Processo di Norimberga)

Finì con i campi alle ortiche, finì con un flauto spezzato e un ridere rauco e ricordi tanti e nemmeno un rimpianto. (Fabrizio De Andrè / Edgar Lee Masters)
Go to the top of the page
+Quote Post
closed
messaggio 4 Nov 2008 - 09:39
Messaggio #65


Pòch ad bòn
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 654
Iscritto il: 4 November 2008
Età: 42
Da: Ferrara
Utente Nr.: 4782



stupenda questa discussione!!!!!!
alana21.gif
Go to the top of the page
+Quote Post
malkar
messaggio 4 Nov 2008 - 09:50
Messaggio #66


Bambanon
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 280
Iscritto il: 30 March 2005
Età: 34
Da: Ferrara
Utente Nr.: 33



Gong fu shaolin stile gru bianca, per informazioni Associazione Armonie di Ferrara: 349-4370000 (antonio)

Siamo alla NEW TIME OUT, zona porta catene. Due allenamenti a settimana e quando il tempo lo permette anche alla domenica.

Corso veramente BEN CURATO, lo dico con cognizione di causa, non per sparare giudizi alla cazzo... fai un salto una sera ( martedi e giovedi ) per provare!


--------------------
PH34R M3!

www.ludusiovisdiei.it

LA PRIMA ASSOCIAZIONE LUDICA A FERRARA!
Go to the top of the page
+Quote Post
closed
messaggio 6 Nov 2008 - 09:56
Messaggio #67


Pòch ad bòn
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 654
Iscritto il: 4 November 2008
Età: 42
Da: Ferrara
Utente Nr.: 4782



Questa settimana inizierò il giro delle palestre di Ferrara..però diciamo chiacchierare prima con chi è della zona mi aiuta a capir seriamente dove andar per trovar l'ambiente giusto in base al mio scopo...non mi va di entrare e giudicare l'ambiente solo da ciò ke vedo li per li...ne tantomeno quei giochetti prova una lezione e poi decidi....speravo di trovar un posto dove imparar il taekwondo...mi piace tantissimo lo stile dei colpi sferrati...molto bello da vedersi rispetto a kick boxing o thai..ma credo che a Ferrara non lo insegnino da nessuna parte...
naturalmente inutile star qui a parlar dell'efficacia o meno di uno stile...o dell'utilità per strada...alla fine dipende con quale scopo la si sceglie una cosa...
credo poi che ognuno di noi sia portato per qualcosa...tipo io judo o karate io non li farei mai....
anni fa avevo iniziato con la kick per praticarla solo pochi mesi...poi da quando ho iniziato a lavorare e girare l'italia per lavoro ho smollato un pò...
ora vorrei riprendere....
probabilmente sarà kick o thai la mia scelta....
attendo magari qualche racconto delle vostre esperienze qui a Ferrara...dove consigliate e sconsigliate assolutamente di andare...
ciaoooooooo
alana21.gif
Go to the top of the page
+Quote Post
Kano
messaggio 8 Jan 2009 - 19:00
Messaggio #68


Puvrìn
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 12
Iscritto il: 9 November 2008
Età: 38
Da: Pontelagoscuro
Utente Nr.: 4797



Mah ho letto alcune cose giuste ma ho letto anche un sacco di stronzate...
Prima di scrivere bisognerebbe conoscere davvero le discipline...
Comunque essendo un forum pubblico purtroppo non si possono filtrare solo le cose vere; il che non sarebbe male per i neofiti onde evitare di creare confusione...

Peace


--------------------
----------------------------------------------------------------------------------------- I'm still ballin'! --------------------------------------------------------------------------------------
Go to the top of the page
+Quote Post
Biggio
messaggio 6 Mar 2009 - 15:39
Messaggio #69


Super Member
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 6029
Iscritto il: 27 November 2006
Età: 34
Da: Brooklyn (magari)... Ferrara (purtroppo)...
Utente Nr.: 1595



Ragazzi, vi metto il link di un video che ho ripreso io nella palestra dove svolgo Thai Boxe...

http://www.youtube.com/watch?v=KGwSnanHoUk

E' disponibile anche in HD 720p...

Spero vi piaccia...

Messaggio modificato da Biggio il 3 Apr 2009 - 09:39


--------------------
S2k Club Italia Member
Go to the top of the page
+Quote Post
AoWdNmP
messaggio 15 Apr 2009 - 20:37
Messaggio #70


Puvrìn
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 17
Iscritto il: 8 November 2005
Età: 34
Da: Copparo
Utente Nr.: 391



Ciao a tutti, qualcuno sa se a ferrara esistono palestre di lotta libera???? sull'informagiovani non ho trovato niente in merito...

grazie


--------------------
-Se non credi in te stesso, chi ci crederà?-
-The hardest thing in life is to know which bridge to cross and which to burn-
Go to the top of the page
+Quote Post
specialdj
messaggio 15 Apr 2009 - 20:50
Messaggio #71


Barbagian
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 93
Iscritto il: 6 March 2008
Età: 36
Da: ferrarese di Brindisi....:-)
Utente Nr.: 3612



CITAZIONE (the brockton blockbuster @ 8 Mar 2008 - 20:34) *
hai provato alla fighters team?
io non ci ho praticato, pero conosco molti ragazzi che vanno li e uno dei maestri, te la consiglio perche sono veramente bravi!!
http://www.fightersteam.it/index.htm



da 3 mesi che ho ripreso la kick boxing al palazzo delle palestre con la fighters team. con il maestro paolo gherardi... mi trovo da dio! grazie per il consiglio! ;-)


--------------------
Non smettere di cercare quello che ami..o finirai di amare ciò che trovi.....
Go to the top of the page
+Quote Post
LorenzoLot
messaggio 13 Apr 2010 - 00:50
Messaggio #72


Puvrìn
Gruppo icone

Gruppo: Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 13 April 2010
Utente Nr.: 5754



Salve, mi piacerebbe trovare un arte marziale praticabile nel pomeriggio per motivi di lavoro... lavoro mattina e sera XD
Preferirei arti marzialil che diano una buona preparazione atletica e che non siano praticamente sempre e solo teoria ma che facciano anche combattere spesso.
Mi hanno parlato bene del fighters team ma da quel che so non ci sto dentro con i tempi (il mio orario utile andrebbe dalle 14 alle 19 praticamente O.o).

Avete qualcosa da consigliare ? Qualsiasi consiglio è ben accetto.
Go to the top of the page
+Quote Post

3 Pagine V  < 1 2 3
Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline




Versione Lo-Fi Oggi è il: 21 Oct 2019 - 11:01


Page top
Contattaci a staff@ferraraforum.it - visitatori dal 25 Marzo 2005 ( oggi)